Chiedere troppo (13)

Dead line

Dead line

Trovo sia fondamentale portare il massimo rispetto per chi lavora. Inoltre è davvero misero sfogare i propri nervosismi con dei poveri cristi che stanno cercando di guadagnarsi qualche soldo svolgendo un lavoro che di certo gratificante non è. Ma a quanto sembra, pretendere che Nicola di Fastweb possa evitare di rompere i coglioni nell’esatto momento in cui uno poggia la testa sul cuscino per il riposino pomeridiano, è chiedere troppo.

Artwork di Bomba sessuale.

7 comments

Rispondi:

  1. dan11 · December 8, 2012

    Almeno la sua offerta era conveniente?

  2. TheAubergine · December 8, 2012

    I dettagli li ho prevaricati con le mie urla.

  3. John Law · December 8, 2012

    Possibili soluzioni:

    1) se chiamano al cell… rispondere solo a numeri conosciuti, e MAI ai numeri privati;
    2) oppure eliminare il telefono fisso in casa, il cell di solito già basta;
    3) oppure dotarsi di un telefono fisso capace di rilevare e mostrare i numeri entranti;
    4) dal quale rispondere solo ai numeri conosciuti, come al cell.

    Massimo di Fastweb ha smesso di chiamarmi da un mese.

  4. TheAubergine · December 8, 2012

    E son d’accordo, però con uno squillo ti svegliano, c’è un cazzo da fare.

  5. John Law · December 8, 2012

    E stavolta son d’accordo io.

  6. Cri · December 8, 2012

    Al prossimo che chiama io dico “non sono in cerca di un contratto telefonico, sono in cerca di compagnia. Vuoi uscire con me?” Così faccio fruttare anche il pisolino mancato.

  7. TheAubergine · December 8, 2012

    Mi sa che stavolta gli telefono io per metterlo in guardia.