Vita, morte e oracoli (8)

Ho letto un articolo che spiega come uscire dall’analfabetismo. Ehi! Funziona!

Mi fanno ridere quelli che si arrabbiano col computer e gliene dicono di tutti i colori. Che idioti, si sa che facendo così gli dai solo soddisfazione.

La fedeltà di mia moglie è indiscutibile. Sono 30 anni che pensa a Simon Le Bon e con me nemmeno una scappatella.

Guarda caso quelli che ti dicono che devi sopportare tua moglie per tutta la vita sono gli stessi che vietano il sacerdozio alle donne.

Non è vero che gli uomini sono tutti uguali. Per dire, ieri ho conosciuto uno che tifa Cremonese.

L’ho lasciata non per il suo continuo “Gli uomini sono tutti uguali”, ma perché aggiungeva “Tranne quei 2-3 che ancora non ho verificato”.

Il bello dell’aldilà è poter rivedere tutte le persone care senza le difficoltà digestive del cenone di San Silvestro.

Credo fermamente che Elvis, Marilyn e Jim Morrison vivano tuttora indisturbati su un’isola segreta dove impegnano il tempo tracciando linee rette con le penne che in questi anni mi sono sparite in ufficio.

Da migliaia di anni l’uomo si chiede quale sia il senso della vita. Ma solo perché la parola “valetudinario” è stata inventata dopo.

Non mi fido delle statistiche, dicono che gli aerei sono il mezzo più sicuro, ma io non ho mai visto qualcuno precipitare con la macchina.

2 comments

Rispondi:

  1. dan11 · March 27, 2014

    Quell’articolo non l’ho letto :(

  2. TheAubergine · March 27, 2014

    Vai vai, vai a suicidarti. Pensa che gli aerei finiscono anche fuori strada, tamponano, passano con il rosso… quante ne vuoi, guarda.